Caricamento eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Riflessi del Vicino Oriente
Il fascino, la persecuzione e il conflitto

novembre 28, 2017 @ 9:00 pm - 10:30 pm

La musica eseguita da un’Orchestra di Fiati come mezzo per approfondire la difficile situazione israeliana-palestinese. Questo è lo scopo dell’evento organizzato dalla NSP per la serata di martedì 28 novembre alle 21:00 presso Auditorium dell’Istituto Vescovile G. Barbarigo Padova.

Attraverso le composizioni di Camille Saint-Saëns, Otto M. Schwarz e Thomas Doss il pubblico verrà accompagnato in un breve percorso storico che partendo dal crescente interesse dell’occidente verso l’oriente a partire dal XVIII secolo arrivi all’attuale conflitto israeliano-palestinese passando per la persecuzione degli ebrei. Il concerto si concluderà infatti con “The Colors of Tali”, brano in cui compositore Thomas Doss decide di mettere in musica un poema commuovente scritto da Tali, una giovane israeliana di tredici anni, la cui trama descrive il mondo visto da una ragazzina che vive in un paese perennemente in guerra. La sua impotenza di fronte a questa situazione che lei non riesce a comprendere è il fulcro del poema.

La serata sarà aperta da un intervento del giornalista Sergio Frigo.

Iniziativa finanziata con il contributo dell’ESU – Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Padova.

 

Orchestra di Fiati della “Nova Symphonia Patavina” diretta dal M° Davide Fagherazzi

 

INGRESSO LIBERO

Dettagli

Data:
novembre 28, 2017
Time:
9:00 pm - 10:30 pm
Tag evento:
, , , ,

Luogo

Auditorium dell'Istituto Vescovile G. Barbarigo
via Seminario 5a, Padova, PD 35122 Italia
+ Google Map

Partners

Collegio universitario Don Nicola Mazza